20 febbraio 2019 - 13:17

Anselmo Bucci
Un maestro del novecento
da Parigi alla Grande Guerra

Anselmo Bucci<br> Un maestro del novecento<br>da Parigi alla Grande Guerra

Anselmo Bucci da Fossombrone, figura di primo piano nella storia dell’Arte del Novecento Italiano, si recò a Parigi già nel 1906, dopo un avventuroso viaggio di fortuna in compagnia di Mario Buggelli e Leonardo Dudreville, che sarà suo compagno d’avventura anche nel gruppo dei Sette pittori del Novecento (così battezzato dallo stesso Bucci), gruppo concepito e guidato da Margherita Sarfatti e Lino Pesaro nel 1921 con l’intenzione di riformare e riportare l’Arte Italiana ai fasti del passato, con chiari rimandi stilistici alla grande tradizione italiana dell’Arte del Rinascimento “imposti" da colei che fu non solo una grande critica d’arte e giornalista, ma anche la grande ideologa, nonché amante di Benito Mussolini. Nel mezzo di queste due esperienze la Grande Guerra, combattuta in trincea, da volontario nel Battaglione Lombardo ciclisti, assieme a Marinetti, Sironi, Funi, Boccioni, Sant’Elia, Battaini, Erba e Russolo; tutti artisti combattenti destinati a raccontare con i loro disegni, i loro dipinti e la loro penna, la più sconvolgente vicenda occidentale del XX secolo. Alcuni non torneranno e troveranno per sempre posto nella memoria di chi visse quei momenti accanto a loro, gomito a gomito in mezzo a fango, nebbia e costante pericolo. Bucci fu anche scrittore, al limite del grafomane. I suoi appunti, le sue storie e i suoi aforismi gli valsero nel 1930 il premio letterario Viareggio per l’antologia “Il pittore Volante”.

Galleria fotografica

  • Vincenzo Sanfo, Renata Bianco Sindaco di Barolo
    e Guido Cribiori
  • Anselmo Bucci
    Contro gli aeroplani
    1915
  • Anselmo Bucci
    Avanscoperta
    1915
  • Anselmo Bucci
    Allo specchio
    1917
  • Anselmo Bucci
    Cantina
    1921
  • Anselmo Bucci
    Giuditta e Oloferne
    1931
  • Anselmo Bucci
    Dal carnet di disegni

Info

  • Data d'inizio: 15 novembre 2018
  • Data di fine: 16 dicembre 2018
  • Location: Aula Picta
  • Nazione: Italia
  • Città: Barolo
  • Indirizzo: Piazza Falletti
  • Orari: dal venerdì al lunedi dalle 11:00 alle 18:00